SOLE : UNA SCELTA INTELLIGENTE

Il sole è la fonte primaria di energia del nostro pianeta. Rinnovabile e pulita, l’energia solare può essere usata per generare calore (solare termico) o per produrre elettricità (fotovoltaico).

Con le nuove tecnologie – che consentono di sfruttare al massimo l’energia solare raccolta dai pannelli fotovoltaici – i costi di impianto vengono rapidamente ammortizzati dal risparmio sulle bollette. Inoltre, immettendo nella rete elettrica l’energia prodotta e non immediatamente utilizzata, si ottengono ulteriori vantaggi anche in termini di rendimento economico nel tempo.

Scopri i vantaggi….

 

IL FOTOVOLTAICO PER L’AMBIENTE

Scegliere l’energia solare per produrre elettricità fa bene all’ambiente (e alla salute).

Riduce le emissioni di gas: il fotovoltaico produce solo energia pulita.

Ha un basso impatto paesaggistico: Con Thesan l’integrazione, dei sistemi fotovoltaici, con l’ambiente e con le strutture architettoniche, avviene in completa armonia. È fondamentale avere a disposizione forme, misure e colori diversi per un impianto fotovoltaico a regola d’arte. Hemera dona un tocco di eleganza al tetto e dà la possibilità di intervenire sia su nuove costruzioni che su ristrutturazioni e/o restauri conservativi (indicato per centri storici).

Maggiori informazioni su Hemera… 

 

Arriva dove non arriva l’energia elettrica: con il fotovoltaico si possono raggiungere facilmente luoghi e zone rurali che non hanno accesso all’energia elettrica.

 

VERO O FALSO SUL FOTOVOLTAICO

I moduli fotovoltaici non funzionano quando il cielo è coperto.

FALSO. I moduli non sfruttano soltanto la luce solare diretta, ma anche il cosiddetto irraggiamento diffuso. Questo permette di avere un buon rendimento anche in caso di cielo nuvoloso. Tanto più luminoso è l’ambiente, quanto maggiori saranno le prestazioni dei moduli, indipendentemente dal fatto che il sole sia visibile o meno. Nell’Europa centrale l’irraggiamento diffuso rappresenta circa il 50% del totale.
Un impianto fotovoltaico ha alti costi di manutenzione.

FALSO. Gli impianti fotovoltaici hanno una durata superiore ai 30 anni e richiedono pochi interventi di manutenzione con relativi bassi costi.
Con il fotovoltaico si possono ottenere vantaggi fiscali.

VERO. Puoi realizzare edifici con classe di efficienza A o B e usufruire – quando è previsto – del “bonus di cubatura” (una parte della cubatura viene esclusa dal calcolo della cubatura urbanistica) Il bonus ammonta al 10 % per gli edifici di classe A e al 5 % per gli edifici di classe B. Tale disposizione si applica sia alle nuove costruzioni, sia agli edifici ricostruiti dopo la demolizione.
I materiali dell’impianto fotovoltaico sono riciclabili.

VERO. I produttori dei componenti distribuiti da Thesan aderiscono al consorzio PV Cycle: a fine vita, oltre il 90% dei diversi componenti dell’impianto vengono recuperati reimmesi nel ciclo produttivo.

 

COME SCEGLIERE UN’IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Il primo criterio di scelta è un inverter che permetta il minore consumo energetico e massimo rendimento . Il grado di rendimento dell’inverter indica quale percentuale dell’energia solare raccolta dai moduli viene immessa nella rete elettrica pubblica e, conseguentemente, quale percentuale viene dissipata sotto forma di calore.

Un inverter moderno “consuma” attualmente tra il 4 e il 6% dell’energia trasformata, corrispondente a un grado di rendimento compreso tra il 94 e il 96%. Una riduzione di questo consumo energetico, già di per sé contenuto, rappresenta una grande sfida tecnologica per i produttori del settore e può essere realizzata soltanto grazie ad un nuovo concetto di progettazione.

Realizzare un impianto fotovoltaico non è mai stato così semplice: Thesan, in collaborazione con professionisti e installatori specializzati, propone un’offerta chiavi in mano con supporto in tutte le fasi di avanzamento del progetto: dall’analisi dell’investimento alla scelta dei componenti, dall’installazione dell’impianto fino alla gestione delle pratiche per la regolare messa in funzione.

OFFERTA “ZERO PENSIERI” THESAN
Realizzare un impianto fotovoltaico non è mai stato così semplice: Thesan, in collaborazione con professionisti e installatori specializzati, ti propone un’offerta chiavi in mano per aiutarti in tutte le fasi di avanzamento del progetto: dall’analisi dell’investimento alla scelta dei componenti, dall’installazione dell’impianto fino alla gestione delle pratiche per la regolare messa in funzione.

Analisi finanziaria dell’investimento
Vantaggi assicurativi e convenzioni con le banche
Studio di fattibilità tecnico-economica dell’impianto
Redazione del computo metrico estimativo dell’opera
Organizzazione e gestione delle pratiche burocratiche
Gestione delle pratiche GSE
Gestione delle pratiche di connessione alla rete
Autorizzazioni utili alla realizzazione dell’impianto
Progetto elettrico e meccanico dell’impianto
Fornitura e posa in opera di tutte le componenti necessarie all’impianto
Istallazione e posa in opera
Gestione annua della manutenzione
Collaudo dei lavori e verifiche periodiche per garantire il corretto funzionamento dell’impianto per tutta la sua durata

 

LE SOLUZIONI PIÙ AVANZATE PER IL FOTOVOLTAICO

I moduli fotovoltaici non sono tutti uguali: Esistono due tipologie di pannelli fotovoltaici in silicio. Le celle in silicio monocristallino sono caratterizzate da un più elevato grado di purezza e da migliori prestazioni. Hanno una forma circolare o ottagonale e un prezzo più elevato. Le celle in silicio policristallino, a forma di parallelepipedo, hanno un processo produttivo più semplice che oltre a ridurre i costi, riduce anche la purezza del silicio e il loro rendimento (seppur in minima parte). Inoltre esistono pannelli a film sottile, ottenuti a costi ridotti, in silicio amorfo che assicurano maggiori livelli di efficienza e durata e al tellururo di cadmio ad alto rendimento, per installazioni su larga scala, e riciclabili oltre il 95%.

Moduli fotovoltaici proposti da Thesan…